La Pro Loco, per il raggiungimento delle finalità statutarie, organizza ogni anno le seguenti manifestazioni:

  • Sagra della Sopressa nella prima metà di Agosto
  • Sfilata di Carnevale con gruppi e carri dei quartieri e delle frazioni. Degustazione gratuita di cotechino
  • Festa Contadina (dal 2001) nel primo fine settimana di ottobre
  • Visite al Museo degli Antichi Mestieri e all’Antica Segheria idraulica “alla veneziana”
  • Festa della Befana per i bambini e le famiglie con spettacoli teatrali e/o proiezioni cinematografiche
  • Addobbi e luminarie durante le festività natalizie
  • Iniziative varie in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, gli albergatori, i ristoratori e le altre Associazioni del paese ai fini di un incremento della frequentazione turistica
  • Camminate accompagnate per boschi e contrade in occasione delle tradizionali Sagre di quartiere.

L’ Associazione, per il suo funzionamento (affitto, riscaldamento, luce, telefono, assicurazioni, tasse, acquisto e rinnovo attrezzature) utilizza parte dei proventi delle varie Manifestazioni e in minima parte i contributi di Enti e privati. Le maggiori risorse disponibili sono state nel tempo così impiegate:

Dal 1982 al 1992: Ristrutturazione e la messa a norma del Teatro Parrocchiale San Sebastiano, in collaborazione con la Parrocchia, che ha dato la struttura in gestione alla Pro Loco, con regolare Convenzione.

Dal 1992 al 1996: Sistemazione dell’ampia sala (ex Asilo Infantile Parrocchiale) al secondo piano del Teatro dove è ubicato il Museo degli Antichi Mestieri, inaugurato il 28 luglio 1996. Inoltre la Pro Loco ha provveduto alla ristrutturazione della Chiesetta di San Rocco e al rifacimento completo del tetto e della facciata del Teatro San Sebastiano. La Pro Loco contribuisce annualmente alle spese di manutenzione della segheria “alla veneziana”. Fino al 2008 sono stati assegnati contributi economici a sostegno dell’attività sportiva giovanile, alle Parrocchie, e altri gruppi e associazioni che meritavano di essere aiutati in qualche loro iniziativa.

Dal 2008 al 2010: l’Associazione è stata impegnata al rinnovo e alla messa in sicurezza delle proprie attrezzature, alla formazione del personale volontario (Corsi antincendio e sicurezza nel montaggio).

Volantini manifestazioni